I sei guardiani del farò

Jakob Iobiz

1. Dottor Obiettivo. Inizia ad agire non per progredire ma per arrivare. Non conta niente agire, capire o correggere, ma solo giungere all’obiettivo;

2. Dottor Fatica. Devi avere la consapevolezza che la peggiore fatica è quella di muoversi. Chi fa sbaglia, chi non fa non sbaglia. Sbaglia lentamente per imparare con il tempo a non fare nuovi errori;

3. Dottor Fallimento. L’unico fallimento è quello di non rimandare quando avresti potuto farlo. I tuoi successi saranno frutto della decisione di evitare i fallimenti;

4. Dottor Vorrei Essere. Poni attenzione alla persona che vorresti essere. Cerca un’idea iniziale con dei riferimenti di massima e dopo tenta di capire cosa veramente è importante per te; ma parti solo quando lo avrai capito;

5. Dottor Perfetto. Aspetta di essere perfetto e che tutte le condizioni esterne a te siano perfette. Non agire quando ti sentiresti pronto, ma solo quando sarai perfetto.

6. Dottor…

View original post 58 altre parole

Un pensiero su “I sei guardiani del farò

  1. Bella riflessione. Io sono vorrei essere, che decide l’obiettivo, siccome non sono perfetta pondero 5′ come fare, lascio a casa fatica che non mi appartiene se non in alcuni pomeriggio domenicali, e non credo nel fallimento, che appunto arriva solo se non tenti.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...