Incontri notturni

C’è un cinghiale che gira imperterrito vicino alla strada di casa mia. Anzi, credo sia convinto che la casa sia la sua. L’altra notte sono rientrato molto tardi e lui era lì, tranquillo, fermo sull’argine della strada a mangiare non so quali radici. Mi fermo, lui mi guarda e fa alcuni passi in avanti. Faccio alcuni metri e poi arresto di nuovo l’auto accanto a lui. Mi osserva con l’occhio sinistro, poi avanza ancora un po’. Lo seguo restando in auto e lui allora se ne va scocciato addentrandosi nel bosco e scomparendo dietro una grossa quercia. Riprendo finalmente possesso della mia proprietà, ma non sono tranquillo. So che lui mi sta ancora osservando nascosto nell’oscurità.

3 pensieri su “Incontri notturni

Rispondi a poetella Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...