Categorie
Libri

Vessillo marino

J. Iobiz

S’erge e s’inabissa e poi s’inombra,

e mi sorprende mentre di nuovo

riemerge e tra i flutti

poi ancora s’immerge.

Non ha peso né passo

è solo un vessillo

appeso tra le onde

ad un ramo di un albero

appassito chissà dove.

È apparsa sospesa

tra i flutti di mare

portata dal libero libeccio

Vedo ora che era

solo una semplice bottiglia vuota,

o forse un vecchio salvagente

che come me

rotola e rema

nel medesimo istante.

Diego Osvaldo Ardiles

View original post

Di J. Iobiz

Scrittore.
In realtà, sono solo un personaggio di fantasia, ma di quale fantasia non ricordo più.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...