Solo per noi

Jakob Iobiz

Guarda laggiù, il bosco cresce,

respira, muore e non lo sa.

Le colline, la valle e il cielo,

con il Carro dell’Orsa Maggiore

che a dicembre punta dritto verso terra

se ne stanno lì e neppure lo sanno.

Non sanno niente.

Chi non pensa non muore mai,

si dice,

oppure muore e non se ne accorge,

oppure siamo noi che non viviamo così a lungo

per scoprire chi muore veramente.

O, forse, solo l’uomo sa di vivere

e di dover morire

e la morte e la vita

esistono solo per noi.

Diego Osvaldo Ardiles

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...