L’ANFITEATRO DIMENTICATO

Pochi anni fa,

Qui hanno scoperto un anfiteatro romano

Di cui nessuno sapeva nulla.

Si era rotta una fognatura

E dovevano fare uno scavo.

La Soprintendenza ha mandato un’archeologa

E mentre era lì…zac!  

È venuto fuori un muretto curvo;

Lei si è guardata intorno cercando di capire

E, vacca boia! l’ha capito!

Era proprio in mezzo a un grande spiazzo ellittico,

Una specie di grande uovo,

E lei aveva piedi sopra quattro ordini di spalti sepolti.

Eppure, nessuno prima di allora

Ci aveva pensato. Così,

Grazie a una fogna rotta

Hanno fatto una scoperta sensazionale.

Qui si fanno sempre le cose in grande,

Non è che hanno trovato un portafoglio

O un ombrello, hanno trovato un anfiteatro!

Certo, mi chiedo,

Come avevano fatto a dimenticarselo:

Posso capire un portafoglio o un ombrello,

Ma un anfiteatro!

Qui si fa sempre tutto in grande,

Anche le dimenticanze.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...