Andiamo a casa, Martin (Incipit)

(Incipit del racconto "Andiamo a casa, Martin" che fa parte della raccolta "Di Maremma e dintorni") Martin guardava fuori dal finestrino e intanto si sorreggeva con una mano alla maniglia sopra lo sportello tentando così di rimanere il più possibile indenne dalle scosse che facevano oscillare da una parte e dall’altra l’auto, mentre affrontava gli … Leggi tutto Andiamo a casa, Martin (Incipit)

Il faro di Collina Isola (incipit)

(Incipit del racconto "Il Faro di Collina Isola" che fa parte della raccolta "Di Maremma e dintorni") Scoprii solo al momento del mio ricovero che esisteva quel luogo molto isolato, scelto in passato da alcuni famosi studiosi del secolo scorso per realizzarvi il loro progetto. Infatti, il nuovo manicomio che essi avevano in mente di … Leggi tutto Il faro di Collina Isola (incipit)

Buona lettura!

Il mio libro "Di Maremma e dintorni" contiene questi racconti: RACCONTO DI MAREMMA BOMBER L’INNAMORATA PICCOLA STORIA DI UN VECCHIO SEDUTO SU UNA PANCHINA LE RÉFUGIÉ IL NONNO CON GLI OCCHIALI DA SOLE BEATI GLI ULTIMI AI PASCOLI ALTI GIORNO DI RIPOSO ANDIAMO A CASA, MARTIN IRRUZIONE AL CASTELLO IL FARO DI COLLINA ISOLA IN … Leggi tutto Buona lettura!

Di Maremma e dintorni – nuovo libro

DI MAREMMA E DINTORNI è il titolo del mio nuovo libro in pubblicazione su Amazon. Raccoglie storie di fantasia ambientate in un angolo di Toscana che ha come baricentro la Maremma; non si tratta però della Maremma geografica ma, come intende spiegare il titolo, anche dei suoi dintorni sia fisici che temporali. Le storie si … Leggi tutto Di Maremma e dintorni – nuovo libro

Racconto di Maremma (fine)

Photo by Snapwire on Pexels.com Il figlio di Costantino,  quando il notaio gli spiegò che i debiti da pagare erano superiori al valore dell’azienda agraria, rinunciò all’eredità. Da allora tutto è in stato di abbandono:  il bosco si è preso la rivincita e ha invaso i campi e le corti delle case. Lo zio Costantino, … Leggi tutto Racconto di Maremma (fine)

Racconto di Maremma (1)

Photo by Adnan Uddin on Pexels.com Lungo la strada provinciale che sale in paese, prima degli ultimi tornanti, c’è sulla destra una strada sterrata che va a morire in un grande bosco di lecci e di cerri. In realtà quella piccola strada non muore veramente, è solo addormentata e un giorno, quando le squadre di … Leggi tutto Racconto di Maremma (1)