BERE O AFFOGARE

(Microracconto)

«Si deve decidere prima, molto tempo prima, se si preferisce bere o affogare. Lo si deve decidere quando si è ancora in tempo di fare l’una e l’altra cosa» sussurrò l’uomo avvicinando il viso a quello di Martin. «E invece, quasi sempre, quando si arriva a quel punto rimane ormai solo la scelta di affogare» puntualizzò. «Le cose si stanno mettendo male, ragazzo, il futuro diventa ogni giorno più buio».

«Non sono più un ragazzo», protestò Martin.

«Nei miei confronti sei un ragazzo! Quanti anni credi che abbia? Ne ho molti di più di quelli che pensi. Ed è per questo che ti dico che ad un certo punto tutti dobbiamo fare una scelta, bere o affogare», disse ancora il vecchio. «Bere o affogare, ricordalo ragazzo!».

Martin non rispose e il vecchio tornò a sistemarsi più comodamente alla guida dell’auto che avanzava lentamente.

«Si deve decidere prima… quando si è ancora in tempo… », disse ancora il vecchio, ma non riuscì a dire altro.

Il corpo di Martin fu estratto dall’auto poco prima dell’alba dai vigili del fuoco. Quello dell’uomo era ad una decina di metri dalla macchina; aveva ancora in mano una fiaschetta di metallo, ormai vuota.

2 pensieri su “BERE O AFFOGARE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...