Un’anticipazione del mio nuovo romanzo

Vincenzo perde il lavoro, diventa un senzatetto, finisce in carcere e quando esce viene fermato dalla Polizia per essere espulso dal Paese. Nella sventura sarà il gesto di un bambino, Edoardo, che gli regala del cibo, a cambiare la sua vita e quella di Anna, la madre di Edoardo. La vicenda si svolge in un luogo immaginario, appartenente però al nostro mondo occidentale, in cui una politica nazionalista e razzista porterà alla guerra civile. È il mondo creato da quelli che Vincenzo chiama i “cormorani”, persone ossessionate dalla lotta contro qualsiasi tipo di intrusione che finisce per diventare odio contro qualsiasi “diverso”. Amore e amicizia, tradimenti e promesse mantenute, un po’ di ironia e di critica sociale; la vicenda umana di Vincenzo che, negli errori e nelle contraddizioni, riesce comunque ad amare e a farsi amare.

Ecco, penso che il romanzo racconterà una storia così.

3 pensieri su “Un’anticipazione del mio nuovo romanzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...