Ogni personaggio, prima o poi, uccide il suo autore

Jakob Iobiz

Presto dovrò raccontare come io ho ucciso il mio; e di come abbia liberato non solo me stesso ma anche l’amico poeta Ardiles, i piccoli Jimmy e Jessica Weblander e il prof. Arturo Maria Storti ed abbia trovato un sacco di nuovi amici.

Ci siamo emancipati, adesso ognuno scrive le proprie storie senza essere costretti nello spazio angusto della mente di quel noioso autore. Liberi, finalmente.

J. Iobiz

View original post

Un pensiero su “Ogni personaggio, prima o poi, uccide il suo autore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...