Categorie
Libri

L’innamorata (incipit)

Questo è l’incipit del racconto “L’innamorata” che fa parte della raccolta “Di Maremma e dintorni”.

Arrivata all’ufficio postale, Giulia, aveva chiuso la lettera dentro la busta e la busta nella cassetta. Quindi aveva chiuso la giacca, le mani nelle tasche della giacca, e infine se stessa dentro l’autobus per fare ritorno a casa. In quel preciso momento era proprio tutto chiuso, anche il bar per turno di riposo e il cielo, almeno fino a quando il vento non si alzò, forse perché si annoiava o forse perché da seduto non arrivava bene a far sventolare la bandiera issata in alto sul pennone dell’ufficio postale.

Di J. Iobiz

Scrittore.
In realtà, sono solo un personaggio di fantasia, ma di quale fantasia non ricordo più.

9 risposte su “L’innamorata (incipit)”

“Leonardo”… direi che conservare questi brevi racconti e riprenderli in base al momento e allo stato d’animo siano taumaturgici… e poi arrivi a scoprire sempre qualcosa che è sfuggita con la prima lettura. Vero?

"Mi piace"

Giustissimo. Un libro va riletto e non letto, l’ho fatta mia ma è di Nabokov. In quanto agli stati d’animo hai perfettamente ragione: mi piace fare il paragone con il rapporto che c’è tra il cibo e l’appetito, forse è riduttivo ma può rendere l’idea

Piace a 1 persona

Mangiare per il piacere … Mangiare per fame … chi mangia per fame non amplifica i 5 sensi che sono alla base del nostro piacere … per il cibo… si sazia e basta. Conosco gente che non ha pazienza nel leggere un libro e arriva a leggere la fine nemmeno a metà della storia. Che tristezza !

Piace a 1 persona

E c’è anche il fattore “gusto”; non tutte le pietanze piacciono a tutti quanti. Ed è bello che sia così, anche perché senza il senso del gusto non potrebbe esistere l’arte, ma esisterebbe solo la tecnica

Piace a 1 persona

Pienamente d’accordo. I gusti sono influenzati da molti fattori, la memoria, le simpatie, le nostre sovrastrutture mentali e… e la sensibilità nei confronti di particolari stimoli esterni

Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...