Categorie
Libri

L’innamorata (2)

Photo by Karolina Grabowska on Pexels.com

Leonardo era veramente una gran bel ragazzo e Giulia non aveva potuto fare a meno di innamorarsene. In verità, anche a lei quando era piccola dicevano che era carina e lei ci credeva, specialmente quando a dirglielo era la mamma; di lei purtroppo ricordava poco mentre del padre invece aveva molti più ricordi. Erano di suo padre molte degli insegnamenti che lei aveva ricevuto: ad esempio le aveva insegnato a leggere e a scrivere.

«Scrivere per ricordare e leggere per dimenticare» così le diceva lui. E ancora: «Quando vuoi ricordare una cosa fai una lista perché tutto quello che ci metti, lì sta». Per questo lei faceva spesso delle liste di cose che voleva ricordare, e la faccenda sembrava che funzionasse bene. Leggere invece le serviva a volare e l’aiutava a passare sopra alle cose che la facevano stare male. E certe volte era davvero importante poter dimenticare qualcosa, e riuscire a farlo nel minor tempo possibile.

Ah, dimenticavo, un’altra cosa le aveva insegnato suo padre e che le era stata molto utile: le aveva insegnato a guardare i film, e più esattamente i bei film. Questi sì che la facevano stare bene perché l’aiutavano a passare il tempo e a svagarsi la mente dai brutti pensieri. Di film ne aveva visti e ne continuava a vedere moltissimi ma, a dire il vero, non sempre riusciva a capire tutto ciò che vedeva e ascoltava.

Però, in compenso, una cosa l’aveva capita: che, in fondo in fondo, nei film il fatto di capire o non capire non era poi la cosa più importante. Più volte le aveva spiegato anche suo padre che i film più belli sono proprio quelli in cui ci sono delle cose che non si riescono a capire. E in questo lei si sentiva brava, brava almeno come tutti gli altri.

J. Iobiz

Di J. Iobiz

Scrittore.
In realtà, sono solo un personaggio di fantasia, ma di quale fantasia non ricordo più.

4 risposte su “L’innamorata (2)”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...